Eterologa

Dal 1 Febbraio 2015, grazie al D.A. 29 dicembre 2014 n. 2277, anche in Sicilia è possibile effettuare la PMA eterologa. Al fine di fornire il servizio ai nostri pazienti collaboriamo con biobanche estere per la selezione dei donatori. La donazione di gameti è un atto volontario, altruista ed anonimo, dunque non è permesso ai pazienti ricettori di procurare o selezionare il donatore o la donatrice. La scelta del donatore più compatibile è responsabilità esclusiva dell’equipe medica responsabile del trattamento, ai quali è affidato il compito di ricercare la massima somiglianza immunologica e fenotipica possibile con i pazienti ricettori dei gameti. I pazienti riceventi gameti e i loro discendenti, avranno il diritto di richiedere informazioni generali del donatore, esclusa l'identità dello stesso.

Ovodonazione

ovocita per eterologa

È il procedimento mediante il quale si ricevono ovociti provenienti da una donatrice con fini riproduttivi.

Tali ovociti vengono inseminati con spermatozoi provenienti dal partner della recettrice o da un donatore di seme.

In seguito gli embrioni generati vengono trasferiti nell’utero della donna recettrice con il fine di ottenere una gravidanza. 

Quando è indicata?

  • Esaurimento precoce dell’attività ovarica, spontanea o conseguente a operazione chirurgica, chemioterapia e radioterapia
  • Malattie genetiche materne gravi, con alto rischio di trasmissione e non suscettibile di prevenzione mediante altri procedimenti
  • Ripetuti fallimenti di tecniche di riproduzione assistita omologa
  • Ripetuti fallimenti dell’impianto embrionale.

 

Semedonazione

spermatozoi per eterologa

È il procedimento mediante il quale si ricevono spermatozoi provenienti da un donatore con fini riproduttivi.

Tali spermatozoi vengono utilizzati per inseminare gli ovociti della paziente (FIVET o ICSI), oppure per una inseminazione in vivo (AID).

Quando è indicata?

  • Assenza di spermatozoi utili per la coppia
  • Malattie genetiche