Glossario - P

  • PARTO A TERMINE
  • parto che avviene a 40 settimane di gestazione o dopo il compimento della 37a. Comprende i nati vivi e i nati morti.
  • PARTO PRE-TERMINE
  • parto che avviene dopo la 20° settimana di gestazione ma prima della 37°. Include i nati vivi e i nati morti.
  • PESA (Percutaneous Epididymal Sperm Aspiration)
  • aspirazione di spermatozoi dall'epididimo attraverso un ago che attraversa la cute dello scroto. Gli spermatozoi così recuperati possono essere impiegati nella ICSI.
  • POLICISTOSI OVARICA
  • vedi Sindrome dell'ovaio policistico
  • Post Coital Test
  • esame che valuta lo stato degli spermatozoi nel muco cervicale dopo l'eiaculazione. Il test (effettuato in prossimità della presunta ovulazione) viene fatto dopo 6-10 ore dal rapporto sessuale. Il campione prelevato e poi esaminato al microscopio serve a valutare la motilità progressiva degli spermatozoi.
  • PRELIEVO DI OVOCITI (PICK-UP)
  • prelievo degli oociti per via transvaginale sotto controllo ecografico. Si effettua nel trattamento di fecondazione in vitro.
  • Procreazione Medicalmente Assistita (PMA)
  • include tutte le Tecniche di Riproduzione Assistita (ARTs: Assisted Reproductive Technology).
  • PROGESTERONE
  • ormone secreto dal corpo luteo per preparare l'endometrio all'impianto di un embrione. In caso di gravidanza mantiene l’embrione nelle prime fasi di sviluppo, fino alla costituzione della placenta.
  • PROLATTINA (LTH Luteotrophic Hormon - ormone luteotrofico)
  • ormone prodotto dall'ipofisi ha la funzione di mantenere il corpo luteo in attività e di provocare la produzione di progesterone; regola inoltre lo sviluppo della ghiandola mammaria e stimola la secrezione lattea. L'iperprolattinemia può essere provocata da diversi fattori, ad esempio stress, farmaci, disfunzione della regolazione ipotalamo-ipofisi. Può causare amenorrea, anovularietà e quindi infertilità.
  • PRONUCLEO
  • zona di condensazione dei cromosomi maschili o femminili, visualizzabile nella cellula uovo 12-18 ore dopo l’inseminazione della cellula femminile. La presenza di due pronuclei (maschile e femminile) è indice di una avvenuta normale fecondazione.
  • PROTOCOLLO DI STIMOLAZIONE
  • schema farmacologico per indurre l'ovulazione.