Glossario - E

  • ECOGRAFIA
  • tecnica diagnostica basata sulla rivelazione degli echi prodotti da onde ultrasonore nell'attraversare i diversi tessuti della zona da esplorare. Consente di visualizzare gli organi interni. È possibile evidenziare le ovaie con i rispettivi follicoli e in gravidanza seguire le fasi iniziali della gestazione.
  • EIACULATO
  • insieme del liquido seminale, degli spermatozoi e delle cellule presenti all'interno del liquido seminale.
  • EIACULAZIONE RETROGRADA
  • eiaculazione anomala che, per cause anatomiche, chirurgiche o per malattia (es. diabete) avviene in vescica.
  • EMBRIONE
  • Stato iniziale della crescita fetale, dalla prima divisione cellulare fino all’ottava settimana di gravidanza.
  • ENDOGENO
  • processo o sostanza che trae origine dall'interno dell'organismo.
  • ENDOMETRIO
  • mucosa che riveste l’interno dell'utero, esso si ispessisce per preparare l'utero all’eventuale gravidanza. Se non si instaura la gravidanza, avviene lo sfaldamento dell’endometrio (mestruazione) e inizia un nuovo ciclo.

  • ENDOMETRIOSI
  • presenza della mucosa endometriale in sede anomala (tube, ovaie, cavità peritoneale). Spesso è causa di mestruazioni irregolari, dolori addominali e può essere causa di infertilità
  • EPIDIDIMO
  • porzione dell’apparato genitale maschile che collega il testicolo al dotto efferente. È costituito da un canale strettamente avvolto dove vengono immagazzinati gli spermatozoi che qui subiscono parte della loro maturazione.
  • ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE
  • (vedi SPERMIOGRAMMA)
  • ESOGENO
  • che trae origine al di fuori dell'organismo.
  • ESTRADIOLO
  • ormone secreto dai follicoli in via di sviluppo. Viene dosato per valutare lo stato di crescita del follicolo, per questo motivo durante la stimolazione ovarica viene monitorato.
  • Estrogeni
  • ormoni sessuali femminili prodotti dalle ovaie, responsabili dello sviluppo dei caratteri sessuali secondari femminili e della crescita dell'endometrio durante la prima metà del ciclo mestruale in preparazione alla ovulazione e alla possibile gravidanza.
  • Estroprogestinico
  • Composto di sostanze estrogene e progestiniche. È generalmente la composizione base della pillola anticoncezionale.
  • ETEROLOGO
  • termine riferito alla utilizzazione di gameti non appartenenti alla coppia (donatore).